Come Trasformare un Trombamico in Fidanzato

Se seguirai questi consigli, farlo tuo sarà solo una questione di tempo

Venor - Seduzione Sesso Amore
Come Trasformare un Trombamico in Fidanzato - Venor
L’amore è come la guerra. Prima o poi va dichiarato.
Gino Patroni

Trasformare il proprio trombamico in un fidanzato sembra sempre un’impresa difficile, ma è in realtà molto più semplice che fidanzarsi con un perfetto sconosciuto.

Questo perché si parte con un discreto vantaggio: a letto tutto va bene, tra voi si è già creata un’intesa, sai di piacergli e passi del tempo da sola con lui.
Tutto ciò che dovrai fare quindi è: fare in modo che lui riconosca quanto tu sia speciale.

Il fatto che lui sia già un trombamico infatti, non cambia troppo le “regole del gioco”. Per fare in modo che lui si leghi a te, devi dimostrargli di poter essere la fidanzata migliore che possa avere, ma con un pizzico di astuzia.

Vediamo assieme i passi da fare 😉

Chi è arrivata qui ha cercato:
  • Lui vuole solo una trombamicizia io voglio di più
  • Vuole solo fare sesso cn me ma io lo amo
  • Voglio lui come fidanzato ma per lui sono solo trombamica
  • Facciamo sesso ma lui vuole fidanzarsi cn un’altra cm faccio?
  • Per me è amore per lui solo sesso
  • Come farlo innamorare se ti considera una trombamica

Come trasformare il proprio trombamico in fidanzato

Per trasformarlo da trombamico a fidanzato… Fatti desiderare

Certo, la situazione tra voi è chiara e passare una sera assieme significa che farete sesso. Questo non ti deve però impedire di farlo stare sulle spine.

Trasforma i vostri momenti di intimità rendendoli più divertenti e piccanti. Potresti legarlo, bendarlo, potresti fargli un piccolo strip-tease… l’importante è farlo aspettare e far in modo che ti desideri più di ogni altra cosa al mondo in quel momento.

Porta il gioco… fuori dalla camera da letto

Altro piccolo stratagemma è stuzzicarlo quando sa che non potete fare nulla (almeno nell’immediato). Sorridigli, sfioralo, gioca sotto il tavolo mentre nessuno vede. Non riuscirà più a pensare ad altro se non a trovarsi solo con te e… non avrà naturalmente occhi se non per te 😉

Ricorda, la cosa importante è far in modo che i rapporti sessuali non siano mai scontati o abitudinari. Questo è certamente il primo passo per essere considerata davvero speciale da lui.

Per trasformarlo da trombamico a fidanzato… Non essere sempre disponibile

Beh, lui non è ancora il tuo fidanzato quindi non ha diritto ad averti tutta per lui quando vuole lui, giusto? (e finché lui non ti considererà unica, ti consiglio di seguire anche le 5 regole d’oro per conquistare un amore difficile).

Questo non vuol dire essere sempre impegnata, ma semplicemente, se dovesse mandarti un messaggio alle 23 per chiederti di vederlo, rispondigli il giorno dopo con un semplice “perdonami, ho letto solo ora il tuo messaggio. Ieri ero impegnata, ma se vuoi stasera possiamo vederci. Ho qualche fantasia nuova da proporti ;)”.

Ogni tanto devi essere tu a dettare le regole per i vostri incontri e renderlo curioso di vederti.
È importante anche che lui possa temere che tu ti sia vista con qualcuno perché non si è ancora deciso a renderti solamente sua.

Per trasformarlo da trombamico a fidanzato… Sii sincera con lui

[Spesso per mostrarci forti o “controcorrente”, fingiamo che sia un periodo in cui non vogliamo rapporti seri, ma non c’è nulla che possa allontanarci maggiormente da un fidanzamento con lui… quando il far finta che non sia ciò che vogliamo.

Se lui dovesse andare sull’argomento infatti, dirgli o fargli capire che non vuoi che la vostra situazione cambi lo farà essere ancora più sicuro nel continuare così e, magari, gli lascerai campo libero per cercare una fidanzata ufficiale.

Essere sincera però, non significa assillarlo o fargli delle scenate di gelosia. Significa solo di dire con chiarezza che ciò che vuoi nella tua vita è un fidanzato e potresti dirgli che ti piacerebbe che fosse lui perché ti piace la vostra intesa, ma che se lui non è disponibile, dovrai cominciare a guardarti attorno.

Valuta la sua reazione. Potrebbe dirti chiaramente di non essere interessato ad un fidanzamento e nel caso potresti chiedergli una pausa dai rapporti sessuali e provare a coltivare con lui una semplice amicizia (per poi provare a conquistarlo e giocare ad attrarlo per tenerlo legato a te).

Oppure potrebbe essere geloso e aver paura di perderti e rivalutare la vostra situazione 😉

Per trasformarlo da trombamico a fidanzato… Inizia a comportarti da fidanzata

Rendi i vostri incontri più simili ad un fidanzamento che ad una trombamicizia.

Proponi quindi di guardare un film assieme prima di fare l’amore o sorprendilo preparandogli la cena o la colazione (meglio ancora sarebbe coinvolgerlo nella preparazione della cena).

Puoi chiedergli un aiuto per controllare l’olio della macchina, oppure di cambiarti una lampadina che si è fulminata.

Non farti trovare sempre perfetta. Ben venga essere sempre depilata e pulita, ma non è necessario andare da lui o farti sempre trovare vestita in maniera provocante e truccata. Lascia lo spazio alla tua normalità, come faresti se lui fosse il tuo fidanzato.

Sarà più facile per lui vederti come qualcosa di più.

Per trasformarlo da trombamico a fidanzato… Rendi il vostro rapporto esclusivo

Non ha senso accettare che lui si veda e vada a letto con altre ragazze.
Digli esplicitamente che il vostro rapporto ti piace e che è molto bello che stiate assieme per il solo piacere di farlo, ma che non ti fa piacere avere rapporti con lui o baciarlo sapendo che magari l’ha appena fatto con un’altra.

Certo, potresti rischiare di perderlo, ma se avrai seguito ogni punto dell’articolo (e ti consiglio vivamente di farlo prima di arrivare a quest’ultimo punto), lui avrà voglia di stare con te e difficilmente vorrà perderti per avere semplicemente la libertà di andare con una qualsiasi.

Sii determinata.

Solo così potrai fargli rivalutare il vostro rapporto 🙂

Ora tocca a te

Tieni sempre presente il tuo obiettivo: vuoi un fidanzato, non un semplice amico con cui avere rapporti sessuali.

Più sarai sicura di te e determinata, più lui ti rispetterà come donna e sarà molto più facile che possa iniziare a vederti come compagna di vita.

Hai ancora qualche dubbio?

Raccontaci nei commenti la tua storia. Valuteremo assieme quale sia il modo migliore per portarlo a diventare il tuo fidanzato 😉

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣
  • Miriam

    Ciao, volevo chiedervi: in caso di trombamico virtuale, che vuole solo vederti in cam senza incontrarti, valgono le stesse regole per farlo diventare il tuo fidanzato? E se, come hai scritto, frequenta molte altre( virtualmente), come fai a dirgli che questa cosa non ti piace? Lui potrebbe rispondere che nella trombamicizia non esiste la fedeltà! E col fatto che siete virtuali, non potrebbe sentirsi ancora piu in diritto di passare le ore in cam con le altre? in questo caso è ancora possibile farlo diventare il tuo fidanzato?

    • Ciao Miriam,
      questo trombamico virtuale abita nella tua stessa città?

      Per poterlo far diventare un fidanzato sarebbero necessari vari incontri, di cui il primo possibilmente non legato al sesso e in un luogo sicuro e affollato.

      Se lui non è interessato ad una relazione e soprattutto non è interessato ad incontrarti, è improbabile comunque fargli cambiare idea…

  • Miriam

    Ciao Francesca! No, non abita nella mia città: abita lontano e non si mostra interessato ad incontrare di persona. devi però sapere che lui non è stato affatto sincero, infatti non ha mai detto che le sue vere intenzioni erano avere una trombamicizia: mi ha fatto sempre credere di essere realmente interessato, e quando io esternavo i miei dubbi sul suo amore, si affrettava a contraddirmi e dire che ci tiene eccome e sono io che penso male ecc… ma invece ho ragione, infatti questa cosa della trombamicizia l’ho capita da sola, lui non ha mai avuto l’onestà di ammetterlo.Ho letto che nel tuo articolo hai scritto di non accettare che lui si veda con altre, ma invece questo si vede con chi gli pare a lui e quando vuole lui( anche se solo nel virtuale)credo….ma a questo punto non ci giurerei.
    Non ho capito comunque questa cosa dell’esclusiva: dato che la trombamicizia non è una relazione vera e propria, come mai bisogna pretendere l’esclusiva? Ciao e grazie di cuore ancora!

    • Ciao Miriam,
      nella trombamicizia, l’esclusiva non è una pretesa, è uno step a cui si arriva nel caso uno dei due stia cercando qualcosa di più di un rapporto di solo sesso.

      E` sempre molto importante chiarire con l’altro i propri sentimenti.

      Chiediti sempre:
      Perché dovrei vivere con lui un rapporto di trombamicizia se ciò che desidero è un rapporto d’amore esclusivo?

      Quando in una coppia le esigenze e i progetti futuri sono diversi, almeno uno dei due sarà infelice all’interno della relazione e non ne vale la pena, non credi? 🙂

      • Miriam

        Lo so, hai ragione, ma a volte bisogna accontentarsi altrimenti si rischia di perdere quella persona. Quello che non capisco è perchè devo essere sempre io a scendere a compromessi per non perdere l’altro, mentre invece l’altro agisce come è meglio per lui e non gli importa di perdere me. Questa disparità non mi piace per niente. Evidentemente ci tengo di più io…:(

        • Accontentarsi per non perdere una persona non è mai la soluzione e anzi, potrebbe essere il motivo per cui lui non si stia impegnando abbastanza. Perché dovrebbe farlo se per te va bene così?

          Devi essere tu la prima a darti il valore che meriti 🙂

  • Dotty

    Cara Francesca,
    sono una ragazza di 31 anni che l’anno scorso è uscita con un ragazzo conosciuto in discoteca. Quella sera non è andata male, tuttavia sembravamo un pò rigidi e non c’è stato nemmeno un bacio. Lui poi mi ha cercata ancora ma non siamo più usciti perchè avevo in testa un altro. Ci siamo però visti in compagnia qualche volta e prima dell’estate ho capito che avrei voluto conoscerlo e gli ho chiesto di uscire. Siamo usciti qualche volta e c’è stato solo un bacio dato da me, lui sembrava molto contenuto. Non ci siamo quasi più sentiti e alla fine delle vacanze mi ricontatta. Io gli dico che sto frequentando un altro e a quel punto impazzisce: 1000 messaggi per vederci e stare insieme prima che io faccia sul serio con questo ragazzo e tra me e lui non possa più avvenire nulla. Gli chiedo spiegazioni allora sulla sua freddezza delle uscite precedenti e mi dice che in vacanza a maggio ha conosciuto una ragazza, e che quindi non “ci ha provato” per rispetto nei miei confronti. E’ vero, potevamo andare a letto e dopo poteva non farsi più sentire però non mi ha neanche detto di questa ragazza mentre io a settembre gliel’ho detto subito che frequentavo un altro. Quindi questo suo non voler illudermi lo potrei anche leggere come un “se te lo avessi detto non ci saresti più stata”. Dopo qualche settimana mi rimane però il tarlo e complici un paio di uscite in compagnia (in cui lui sembra molto timido, nel senso che parla con tutti tranne che con me) accetto il suo invito ad uscire. Lui mi dice che tornerà a trovare questa ragazza ma che è confuso sul costruire o meno una storia a distanza e mi dice che è attratto sessualmente da me. Facciamo l’amore. Ha lanciato una frase del tipo “Lascia perdere questo tipo e io lascio perdere lei” ma sembra che sia passato dal vedermi come una ragazza “seria” a una che ha un ragazzo ma ci sta anche con lui: nel senso capisco che gli ha fatto piacere e che si sia sentito lusingato ma comunque non vede di buon occhio la cosa. Non credo che lui sia veramente interessato a me: ok mi è stato dietro da molto, ma probabilmente solo per avere la sua occasione. Non si interessa a me e alle mie cose, dopo il sesso non è stato molto dolce e soprattutto sono passati due giorni e non mi ha più scritto. Capisco che comunque pensi che stia con un altro. O forse non ha voglia di prendersi responsabilità. Io per ora non ho intenzione di scrivergli, anche se ripenso spesso alla cosa. E soprattutto non ho intenzione di diventare la sua amante tra una trasferta e l’altra.

    Sono curiosa di sentire il tuo parere. Auguri per la tua gravidanza!

    • Ciao Dotty, benvenuta e grazie per gli auguri 🙂
      In questo momento la situazione è quasi completamente nelle tue mani.

      Puoi decidere di continuare a frequentare l’altro ragazzo o scegliere di puntare su di lui mettendo in chiaro che lo faresti solo se lui decidesse di iniziare una relazione con te lasciando da parte la storia a distanza.

      Il problema è solo: lui potrebbe valerne la pena?

      Se la risposta è si, non aspettare che sia lui a scriverti (come hai detto, lui pensa che tu stia con un altro e potrebbe aver deciso di lasciarti libera di scegliere) e fatti avanti.

      Il fatto che non sia interessato alle tue cose e che non sia stato troppo dolce dopo il sesso potrebbero essere solo sintomi della situazione in bilico e potrebbero risolversi.

      Ogni decisione comporta sempre un rischio, ma se pensi che tra voi possa nascere una bella relazione, meglio tentare 😉

      Un abbraccio,
      Francesca.

  • Lela

    Ciao..sono Lela ho 22 anni, quest’ estate ho conosciuto un ragazzo di 29 anni, da premettere che ci sentivano tramite facebook,ed era abbastanza simpatico, dolce, gentile ed intraprendente, che ho voluto subito conoscere dopo un po di giorni, in quanto mi stava molto simpatico e avevamo molti amici in comune. Ci siamo visti e lui non si è fatto problemi a stare insieme ai miei amici (cosa che altri ragazzi hanno sempre evitato) e ha fatto una bella impressione a tutti. A fine serata passiamo del tempo soli, lui voleva baciarmi subito ma non volevo, anche se c’era già un’intesa da subito e lui è stato molto dolce…il giorno dopo mi offre una cena…scatta anche il bacio…parliamo anche di cose personali…molto personali e gli dico che sono ancora vergine…E lui sempre dolce e disponibile ha detto che non era un problema…E gli ho detto se hai tutte le intenzioni di volerlo fare…devi aspettare…Morale della favola…andiamo a mare il giorno dopo…dopo preliminari…in quanto si era creata la situazione…la nostra intesa era forte…Ma nonostante non volessi fare l’amore…perché volevo farlo col mio futuro ragazzo..lui è entrato in me..mi arrabbiai moltissimo e mi disse stai tranquilla perché sarò il tuo ragazzo. Giorni dopo lo rifacciamo…poi sempre giorni dopo…ero ad una festa e ha detto tramite messaggi che lui non vuole una storia seria né con me né con le altre…Ma che vuole solamente una cosa…E vuole farla con me sempre…è nata la nostra trombamicizia…sempre in cuor mio nella speranza che lui cambiasse idea… infatti molte volte l’ho mandato a quel paese e lui è sempre ritornato da me…però non usciamo mai..né da soli né con amici…Non vuole uscire …insomma è cambiato totalmente…lo facciamo solamente…io sempre sperando…Mi viene sempre a prendere lui da casa con tanto di bacio di saluto come se fossimo fidanzati..Ma adesso lui è anche più freddo non ci sentiamo quasi mai…solo per quello…E alla fine ho scoperto che per lui sto provando qualcosa di profondo…forse perché è stata la mia prima volta con lui,nonostante sia uno stronzo che mi ha mentito alla grande…vi prego aiutatemi datemi un consiglio…perché non credo sia tutta questa malvagità perché mi ha raccontato un po di cose sue personali ma mai cosa è successo con la ex…un abbraccio e aspetto risposta, perché lo vorrei conquistare. Vi prego non pensate male di me perché è solamente con lui che sto.

    • Ciao Lela,
      la prima domanda che vorrei farti, data la situazione che hai descritto è:

      – Sei proprio sicura che lui sia l’uomo più adatto a te?

      Non solo perché ti ha mentito, ma anche perché, senza che lui se lo sia meritato, stai accettando un comportamento e una situazione che non ti piacciono e si è creato tra voi un forte squilibrio in cui lui decide e tu ti accontenti.

      Per poterlo conquistare, dovresti stravolgere il vostro rapporto attuale di trombamicizia. Tra voi dovrebbe infatti esserci un buon equilibrio e il rispetto reciproco.
      Dovresti sempre far valere la tua opinione e le tue necessità senza cedere.

      Saresti quindi disposta a lottare per dirigere gli eventi e smettere di lasciarti trasportare da lui anche se questo potrebbe compromettere la bellezza di alcuni momenti e dovresti scontrarti con il rischio di perderlo?

      Un abbraccio,
      Francesca.

      • Lela

        Grazie della risposta Francesca 🙂 l’altro giorno gli ho detto un po’ le cose come stanno, sembrava avesse capito ma ora sono quasi 2 giorni che non ci sentiamo…E io sto malissimo perché ci tengo molto e vorrei cambiare un po’ le cose…Non so se sto facendo bene a non contattarlo…un abbraccio aspetto risposta 🙂

        • Ciao Lela,
          il non contattarlo normalmente non ha il risultato sperato, soprattutto se lui non ha la necessità di avere un contatto, come accade appunto nei casi di trombamicizia.

          Per poter cambiare la situazione devi essere fortemente presente nella sua vita e diventare “la migliore” rispetto alle altre, sia dal punto di vista affettivo che da quello sessuale. Questo richiede determinazione e pazienza, ma non è impossibile da ottenere 🙂

          Nel frattempo, comincia comunque a guardarti intorno. Non è detto che lui cambi e vicino a te potrebbe anche già esserci un ragazzo migliore con cui poter iniziare da subito una relazione esclusiva 😉

          In bocca al lupo!
          Francesca.

  • Gioia

    Ciao sono E. Ho 25 anni e a maggio ho conosciuto un ragazzo di 29 anni E con lui abbiamo iniziato una conoscenza durata un mese in cui condividevamo uscite in moto andare a mangiare a cena. Ci siamo limitati sola baci poi lui ha interrotto la conoscenza per vari motivi suoi personali tra cui dice il lavoro è a parer mio non voleva iniziare nessuna storia lui mi ha detto testuali parole: “tu non sei una ragazza da scopata e via tu sei una ragazza da story seria e io da due anni a questa parte sono una testa di cazzo.” Dopo un mese io ero fortemente attratta da lui e ho deciso di contattarlo e punzecchiandolo è stuzzicandolo abbiamo fatto sesso ci siamo rivisti altre volte e lui ha voluto chiudere la nostra relazione perché temeva che io mi potessi innamorare. Dopo quattro mesi da quella avvenimento abbiamo iniziato di nuovo a messaggiare siamo arrivati al punto di rivederci essendo entrambi in un momento di astinenza dal sesso ci siamo rivisti e lo abbiamo rifatto. Lui è un bel ragazzo esteticamente ma anche come persona mi attrai e mi stimola a conoscerlo e sento che lui sia affine alla persona che vorrei accanto. Cosa devo pensare? cosa devo sperare ?

    • Ciao Gioia,
      lui al momento sta cercando semplicemente una trombamicizia e tutto dipende da te.

      Hai già provato a seguire i consigli dell’articolo per provare a trasformare la vostra relazione? 🙂

  • anna

    Ciao sono Anna 53 anni….il mio problema e questo….mi vedo con una uomo anche lui 53 anni distante una 60 km…lui divorziato io vedova….ci troviamo molto bene a letto ce molta attrazione…quando ci vediamo siamo un fuoco di passione e stiamk insieme anche 5 ore…io vorrei qualcosa in piu di questo ma lui dice che e rimasto troppo deluso e non vuole alneno per ora legami sentimentali e dice che noi due siamo amici ma ce qualcosa in piu di una semplice amicizia..
    Come posso fare per legarlo a me? Vi prego aiutatemi

  • Blair92

    Per parlare con te via email?

  • Sharon

    Ciao sono Sharon ho 19 anni.
    Allora quasi 1 anno fa, ho conosciuto un ragazzo tramite amici. Mi ha contattata e abbiamo iniziato a sentirci, ma nascondendolo a tutti perché un suo amico mi voleva già da tempo.
    Mi aveva detto che sarebbe passata qualche settimana e ci avrebbe parlato. Così non è stato. L’ha saputo e hanno avuto vari litigi. E abbiamo anche litigato con gli amici che avevamo in comune. Sono stati due mesi di conoscenza. Più che altro una scopamicizia. Poi non ci siamo più sentiti. Abbiamo fatto calmare le acque e adesso mi ha cercato dinuovo.
    È da un mese forse di lì che ci sentiamo. E dice di volere una scopamicizia con me. Ma dice che gli manco. Che quello che ha provato con me non l’ha mai provato con nessun’altra. Dice che sono sua. Mi ha paragonato alla sua ex, anzi meglio! Però sono solo scopamica! È ovvio che voglio qualcosa di più. Ma non so più che fare! Aiutatemi.

  • C. R

    Ciao Francesca sono una ragazza di 20 anni e da 4 anni frequento il ragazzo che amo.
    Ci conoscemmo un chat lui é sempre stato il classico belloccio e al principio ci uscivo x il gusto di divertirmi.
    Quando lo conobbi lui affermò di essere single e visto la forte attrazione é nata ls nostra trombamicizia fino a che io mi accorgo che x me dopo qualche mese non era solo sesso e iniziai a mandargli dei segnali ma lui non capiva finché arrivò il giorno (precisamente un anno fa) che decisi di essere sincera con lui e mente stavo x dirgli tutto lui mi confessa di essere fidanzato da 5 anni affermando che comunque prova affetto nei miei confronti.. Gli dissi che era meglio non vedersi più però nel momento in cui me lo trovavo davanti non riuscivo e non riesco a dirgli di no.. La mia frustrazione é pensare ogni giorno come può lui dire di amare un altra donna se prima di uscire con lei ha bisogno di vedere me? Xk ha fatto si che mi innsmorassi di lui e poi ha confessa? Mi sento ingannata in un certo senso ma non riesco a stargli lontana e questa situazione sta diventando pesante…

  • sara

    ciao, due mesi fa ho conosciuto un ragazzo e da subito ho capito che in lui c’è qualcosa che mi piace parecchio, inizialmente anche lui diceva di volere una storia seria ma quelle due volte che siamo usciti insieme, cercava in tutti i modi di farmi capire che voleva arrivare il prima possibile a farlo, dicendo che questo non escludeva il fatto di conoscerci meglio. in un primo momento ho deciso di chiudere con lui ma dopo poco tempo, gli ho proposto di farlo e lui mi ha detto che tutto ciò doveva essere senza impegno. io ho accettato perché mi piace, non solo fisicamente e da due settimane abbiamo iniziato questa “relazione”. cosa potrei fare per farlo affezionare sul serio a me?

  • Vittoria

    Ciao! Qualche settimana fa ho conosciuto un ragazzo a una fiera e la settimana successiva gli ho scritto, e abbiamo iniziato a parlare. Si era lasciato il giorno stesso in cui gli avevo scritto, e da allora ci sentiamo ogni giorno. Dopo poco decidiamo di intraprendere una trombamicizia ma non senza prima conoscerci meglio, e la settimana dopo ancora ci siamo rivisti. Abbiamo “giocato” un po’ ma abbiamo anche parlato tanto tanto, scoprendo di avere tante tante cose in comune e ci siamo trovato bene. Ho anche scoperto di avere qualità che lui cerca sempre nelle ragazze ma non ha mai trovato. Poi mi toccava sempre le mani, dicendo che le mani come le mie gli piacevano molto (so essere un buon segno, no?). Nonostante tutto dobbiamo ancora consumare perché non abbiamo dove andare ahahah. Nonostante ciò continuiamo a sentirci tutto il giorno a tutte le ore. Credo che, in base a ciò, ci siano buone probabilità di conquistarlo. Il fatto però è che temo di aver frainteso tutto!

  • Blablabla

    Ciao a tutte 🙂 ho 23 annidue mesi fa più o meno,ho ritrovato in chat una persona con cui parlavo due anni fa. Eravamo entrambi fidanzati quindi chattavaml e basta. Quando ci siamo ritrovati,abbiamo chattato di nuovo e ci siamo scambiati il numero di telefono. Dopo una settimana in cui mi mandava sempre il buongiorno,la buonanotte e ci sentivamo su whatsapp piu volte al giorno,abbiamo deciso di vederci. La prima sera ci siamo solo baciati anche se lui ha provato a spingersi oltre,ma l’ho fermato. Ha continuato a mandarmi il buongiorno e a scrivermi durante la giornata. Poi mi ha detto che comunque lui non sa cosa vuole perchè alla fine dell’estate è uscito da una storia che durava 9 anni. Ci siamo visto una seconda volta e sono stata io a chiederglielo e questa volta siamo andati oltre al bacio. Poi da lì è iniziato ad allontanarsi perchè diceva che secondo lui io ero troppo presa. Abbiamo continuato a sentirci sempre su whatsapp ma poi non ci siamo piu scritti. Qualche giorno fa mi ha ricercato lui,chiedendomi come stavo cosa facevo e niente la sera ci siamo visti e siamo stati insieme per 7 ore.abbiamo cenato ,visto un film e poi baci e altro xD il giorno dopo mi ha scritto ciao e niente.abbiamo chiacchierato un po’,ma non ha accennato il fatto di vedersi. In questo momento non so nemmeno io più che cosa voglio perche alla fine con lui,che è più grande di me di 11 anni,sto bene,sia a livello fisico che a livello mentale. Quindi ora non sonche fare. Sparirá fi nuovo? Che cosa mi consigliate?grazie

  • Gabriella

    Salve mi chiamo Gabriella ho conosciuto un ragazzo in una chat e nello stesso giorno che ci siamo conosciuti in chat ci siamo visti e abbiamo parlato per un bel po’ a me lui mi piace e poi ci siamo visti per il secondo appuntamento lui mi a invitato a casa sua a vedere un film io ho accettato e così ci siamo visti ma il film non siamo riusciti a vederlo tutto perché abbiamo fatto l’amore ora sono più di dieci giorni che ci conosciamo e ci vediamo durante la settimana e quandO civediamo andiamo subito a casa sua a fare l’amore però io vorrei essere la sua fidanzata e vorrei avere un vostro consiglio perché io adesso mi sto affezionando a lui quanto tempo passera che lui mi dica che io diventi la sua fidanzata?

    • La

      Quanti anni avete? Solo tra settimana? E il fine settimana? Si fa sentire solo x vedervi e fare l’amore?

      • Gabriella

        Ciao,io 32 anni lui invece a 25 anni e studia a palermo, io sono di Palermo e questo ragazzo e della provincia di Messina e quindi lui adesso mi a detto che venerdì deve andare al suo paesello e a Palermo torna ho domenica sera ho lunedì questo equell che lui mi a detto;comunque di solito sono io che gli scrivo su wazzap e lui di solito mi risponde sempre ultimamente ci siamo visti mercoledì e prima di andare a fare l’amore a casa sua lui mi a detto lo vuoi un gelato? Io ho rifiutato e forse penso di avere sbagliato perché magari avrà pensato che io voglio subito fare l’amore tu che ne pensi? Domani parte aspetto una vostra risposta

  • Gabriella

    Salve a tutti mi chiamo Gabriella,ho conosciuto un ragazzo in una chat e già ci siamo visti di persona e abbiamo deciso di rivederci e sono già quattro volte che ci siamo visti a meno di un mese che ci frequentiamo e ieri ho fatto la prova a dirgli cosa facesse di sera per vedere se lui mi invitava ad uscire con lui la sua risposta e stata “questa sera dormo sono a pezzi” mi a detto “questa sera sono stanco morto” e poi mi a detto possiamo organizzare per domani sera per vederci io gli ho detto allora buon riposo visto che questa sera devi dormire. E poi non gli ho detto più niente.e oggi c’è silenzio almeno per me visto che lui ieri a preferito dormire che vedersi con me. Vorrei un vostro consiglio per questa situazione che sto vivendo adesso con questo ragazzo grazie a tutti

  • Eleonora

    eccomi qua, non sono una ragazzina, ho 40 anni, ma purtroppo mi sono ritrovata ad essere stata lasciata dal mio storico fidanzato e a ritrovarmi a notare un mio amico altrettanto storico che prima non avevo mai minimamente guardato! Anche lui ha la mia età, è single dopo varie storie lunghe andate male e in amicizia prima che accadesse tra noi mi ha detto che non ha assolutamente voglia di iniziare una relazione fatta di cene, corteggiamenti, uscite, etc.. Non mi aspettavo minimamente che lasciandomi andare con lui, siamo andati a letto per due volte soltanto ora, la seconda volta fosse addirittura più bella della prima. Nella prima c’era imbarazzo, soprattutto da parte sua, per questa mia veste diversa dall’amica, mentre nella seconda è stato veramente una bomba a coinvolgimento, baci carezze sguardi… Ovviamente in queste due volte ci siamo visti sempre in casa sua, dopo cena, ma passando veramente delle bellissime serate. E’ la prima volta che mi trovo in una situazione simile, nonostante appunto la mia età e non so come gestirla. Ho voglia di leggerezza e anche io di un impegno non soffocante al momento, ma allo stesso tempo vorrei vivermela meglio, potendo avere l’opportunità di frequentarlo (per ora abbiamo anche deciso di non dire nulla agli amici in comune). E’ una battaglia persa in partenza o ce la si può giocare? Grazie a chi mi risponderà! Eleonora

  • Eleonora

    ps: ovviamente a lui ho detto che volevo appunto solo fare la “tromboamica” perchè questo era assolutamente il mio intento, ma inaspettatamente mi piace molto, non vorrei impegno serio e abitudinario, ma solo iniziare a frequentarlo qualche volta oltre il sesso..

  • Eleonora

    La sua risposta a quanto accaduto è stata: la cosa mi piace, siamo amici e questo mi piace ancora di piu’,l’importante è che siamo tranquilli entrambi e ce la viviamo in tranquillità senza paranoie. Tra un incontro e l’altro fin’ora comunque pochissimi, non ci sono comunque contatti assidui o messaggi frequenti o che sanno di relazione e ovviamente lui non sà che io sto pensando a qualcosa di più, anche perchè per me è una vera sorpresa questo interesse. Consigli su come giocarmela?grazieeeeeee

  • Eleonora

    Il problema che non so gestire non essendomi mai trovata in queste situazioni è che, dopo che ci siamo visti, lui non si fa sentire fino all’appuntamento successivo (che avviene magari dopo una settimana). Se mi faccio viva io lui risponde ma non si dilunga piu’ di tanto. Preciso che è un amico di una vita ma che cmq negli ultimi anni non sentivo piu’ essendoci persi di vista e che non ci siamo mai telefonati o tenuti in contatto e che anche dopo che ci siamo “ritrovati” da amici, prima che succedesse, non c’erano telefonate o sms giornalieri. Non mi risponde proprio nessuno? Ho bisogno di consigli per nn fare cazzate …. siamo cmq alla seconda volta che usciamo, quindi credo sia presto per pressarlo o fargli capire che vorrei altro.. help!

  • Alessandra Mingardi

    Ciao a tutti! Dunque la mia è una situazione particolare.
    Da quasi 1 anno seguo una band in giro per l’Italia , ovviamente in posti più o meno vicini e comodi da raggiungere. Da settembre del 2015 , andando avanti , ho notato che uno dei membri del gruppo, faceva complimenti a me senza alcun problema. Io aggiunsi tutti su Facebook e lui , dopo un po’ mi scrive in privato dicendomi :” che rimanga tra noi…sei bellissima”. All’inizio non ci avevo dato conto anche perché ero ancora fidanzata….poi verso fine ottobre mi sono lasciata perché non stavo più bene.
    Io e il ragazzo ci beccavamo ai concerti , mi scriveva che voleva parlarmi e guardarmi negli occhi .
    Dopo un po’ vengo a sapere che lui era fidanzato e in crisi con una ragazza più grande di lui, con cui stava da dieci anni.
    Ci sono rimasta male …Non solo perché non lo sapevo , ma perché lui mi aveva detto determinate cose.
    Io gli dissi che non ci stavo a farmi prendere in giro e che poteva prendersi il tempo che voleva.
    Non ci si sentiva più.
    Gli dissi che ci si era conosciuti in un momento sbagliato per entrambi.
    Un giorno mi scrive :” tesoroooo come stai? Mi manchi … voglio vederti”.
    Premetto che non avevamo combinato nulla …né baci né altro.
    Ci si vedeva poco per via del lavoro che mi occupava il weekend.
    Ci si era rivisti a dicembre a Trino, posto desolato. ..anche se li la serata era stata bellissima. Ci siamo baciati tante volte , stavamo bene .
    Il giorno dopo eravamo a Torino e chi ti becco li? La fidanzata…
    Giuramento di palle infiniti, nervoso e incazzatura…
    Quando ero andata via gli scrissi che eravamo passati dalle stelle alle stalle e che mi ha presa in giro …
    Io da stupida avevo scritto una cosa su fb riferita alla fidanzata.
    Lui diceva sempre che prima o poi la mollica perché non ne poteva più. Era comodo finché aveva la scopata assicurata!
    Poi a capodanno ci eravamo visti , io gli chiesi scusa , piangevo e gli dissi che era tutto nervoso e gelosia.
    Lei era li nel locale e lui tentava di avere modo di abbracciarmi, faceva apprezzamenti …
    Le volte successive ci si vedeva di più. .. altri baci , messaggi su whatsapp…
    Lui perso diceva che gli oiacevo un sacco e che mi avrebbe fatto di tutto.
    Ora, da Quasi un mesetto ha lasciato la fidanzata… nel mentre mi raccontava i suoi problemi, i litigi e altro.
    Io lo ascoltavo e cercavo il più possibile di aiutarlo..
    Una settimana fa ci siamo visti qui nella mia città, suonavano ad una sagra. Qualche giorno prima parlavamo dopo un concerto di cosa si faceva a letto insomma..Si parlava di tutto e di più.
    Lui mi scrisse che le cose che avevo detto gli avevano fatto sangue …
    Venerdì scorso ci siamo ritrovati più vicini del solito… Lui mi disse che non vedeva l’ora… Non abbiamo fatto nulla di completo.
    Eravamo tranquilli… Lui dice che c’ è parecchia chimica tra noi e che fosse per lui non ci metterebbe due minuti a mettersi con me. Alle 5 del mattino mi scrive :”spettacolo!”.
    E che voleva ripetere. .. la domenica scorsa erano in trasferta a Biella e io con una mia amica siamo andate a vedere il gruppo.
    Lui mi disse già che c’era tanta gente del fan club e che sarebbe venuta una ragazza avvocato (che gli va dietro) per portargli dei documenti. Lei la conosco , non vado matta nel vederla e mi da noia che sia con lui a parlare.. Lui non è interessato perché ci sono io e stop. Spesso sbotto e la mia gelosia viene fuori.. Era capitato una volta e ne avevamo parlato. . Dice che se comunque fa così e lo vedo spesso con lei o con altre , lo fa per lavoro suo ..per evitare che la gente pensi che sia uno che finisce di suonare e non considera le persone che lo seguono.
    Domenica ho cercato il più possibile di stare calma.. poco e niente… cercavo di mascherare il fastidio ma dopo un po’ esclamai :”ne abbiamo per molto? ” ma non mi sentii né lui né lei.
    Abbiamo discusso domenica notte. ..Lui mi disse che era un tipo di atteggiamento che non era maturo, che io sapevo che quella ragazza sarebbe venuta .. ed era così perché mi aveva avvertita e non voleva che io mi arrabbiassi. Gli dissi che non volevo più arrabbiarmi ma più di tanto non ce l’ho fatta.
    Ci siamo risentiti con calma ..Si parlava e lui continua a dirmi che mi farebbe di tutto e d più. .. anche se la situazione sua non è delle migliori.
    Ha Casini con la ex , Casini in famiglia per via della salute di sua madre…
    Mi ha detto che non sta cercando storie serie , anche perché ne è uscito da poco da una storia di 10anni.
    Domani lo vedo perché suona vicino a me e sabato con amici andiamo da forte dei marmi alla Capannina. . Si rimaneva fuori a dormire. Gli raccontai che io sarei rimasta li … e lui mi disse che ha un pochino paura per via del mio atteggiamento. .. Dice che se gia ora ho avuto questi momenti di gelosia , non sa come immaginare il fatto di farlo e stare una notte insieme, e trovarsi a vivere ulterior momenti in cui io sono gelosissima.Mi ha detto che se sarà così è meglio rimanere amici ma se io invece riesco a gestirli meglio e a portare questa cosa qui con tutta la calma del mondo , senza incazzature e gelosie varie, ben venga.
    Io mi sento un po’ stupida … a me piace un sacco …è reciproca la cosa …la chimica di cui parla lui , la percepisco anche Io. .
    Dice che non ci fermeremo mai se abbiamo tutta questa cosa in corpo ( in senso positivo ).
    Non so come cercare di evitare che lui noti che io sia infastidita … dovrei sempre ridere e scherzare anche quando c’ è quella ragazza che gli fa il filo? Vorrei che lui capisse che potrebbe funzionare e che io so controllarmi perché alla fine so di poterlo fare.
    Ditemi cosa ne pensate… è un poco assurda come situazione. ..

  • Elisa

    Ciao,la mia non è proprio una situazione tale,ma lascio a voi e vorrei qualche consiglio: sto frequentando un ragazzo più grande di me da ormai 7 mesi, dopo 3 mesi abbiamo fatto l’amore. Nel mezzo c’è stato qualche tira e molla,ma ora saremmo tornati alla normalità, quella in cui siamo tutti carini, ci si sente e si vede. Solo che ultimamente lui mi dice che si vuole sentire libero, non vuole che sia la sua ragazza, non si sente pronto, ha voglia di stare da solo. Ora, io da innamorata, accetto perché avendomi raccontato delle storie passate ha paura di rimanere deluso, ma non posso accettare se non solp l’unica, solamente che non riesco a capire se per lui ci sono solo io….lui dice di si, ma naturalmente esce e conosce diverse persone. Non lo voglio perdere ma voglio fargli capire che così facendo mi sta perdendo. A me la parola “scopamici” fa schifo e non voglio che diventiamo questo. Cosa faccio?

  • Streghetta

    Ciao, la mia storia va avanti da marzo 2014, il primo periodo non abbiamo fatto niente solo parlato e qualche limonata ma niente di più. Arriva Luglio è siamo finiti a letto da quel giorno lui ha iniziato a farsi sentire poco. Poi pian piano nnn si è fatto sentire chiama solo x dirmi vediamoci e finiamo sempre e perenne a letto io non la sostengo più Xkè lo amo troppo è vorrei fare qualcosa x ribaltare la situazione ormai sono quasi tre anni… che dovrei fare? Se siamo fuori neppure ci salutiamo

  • Carlotta

    Ciao a tutti, la mia situazione è questa.. ho incominciato a frequentarmi con un ragazzo più grande di 9 anni.. dopo due uscite scoppia la passione. Dopo una settimana decide di prendersi una pausa per la differenza di età ma subito dopo,il giorno successivo mi cerca dichiarando che gli mancavano le nostre coccole.. io sono presa da lui, cerco dj farmi desiderare magari così si innamora e decide di provare qualcosa di serio… cosa che vorrei, mi trovo davvero a mio agio con lui ma se questa “relazione” si protrae troppo allungo dovrò prendere una decisione.. mi scrive tutti i giorni, non lo scrivo mai. Spero che funzioni !!

  • Mary

    Ciao, conosco questo ragazzo da 4 anni … lavoravano insieme. .. il nostro rapporto misto tra colleghi e amici… io vivevo con il mio ragazzo. .. amico suoi anche.. lui veniva a casa da me per stare insieme tutte e tre.. o con altre persone.. mi faceva vedere le foto delle ragazze che gli piacevano e voleva consigli… non ci siamo “forse mai interessati” un giorno viene a casa sempre con il mio lui .. e mi dice che aveva voglia di me… non gli ho creduto.. non pensavo a qyesto sinceramente. .. il mio lui va via … Stiamo ancora insieme… e lui inizia a farsi sentire… mi viene a trovare a casa … ci divertiamo molto.. ma da amici.. ha dormito con me senza provarci… fino a quando un giorno accade qualcosa. .. si fa sesso… stiamo 3 giorni a casa insieme. .. tutto tranquillo. .. ora mi domando perché ha fatto questo…? Anzi perché è successo.

  • Giulia

    Ciao! Cerco di spiegarvi brevemente la.mia situazione! L’anno scorso conobbi un ragazzo, siamo diventati molto amici, ed io ci persi la testa! Lui si è innamorato della mia ormai ex migliore amica che lo ha tenuto sulla coda per un po’ e poi gli detto no. Poco dopo è venuto da me proponendomi una trombamicizia e niente più perché mi ha detto che è attratto da me solo fisicamente! E la tensione sessuale tra noi è palpabile…Ora, questo weekend gli ho proposto più volte di venire a casa mia, ma ha sempre trovato una scusa per non venire! Non capisco!!
    Io ho 21 anni, lui 20 e siamo entrambi vergini…può essere questo il motivo? Allora perché fare la proposta? Non ci capisco più nulla, aiuto!!

  • Simona ordiano

    Ciao a tutti…ho conosciuto questo ragazzo poco più grande di me quest estate..l ho rivisto al bar dove lavoro e l ho notato con un altro occhio…ho preso io l iniziativa chiedendogli l amicizia su facebook e poi scrivendogli..
    Ci siamo sentiti per un paio di settimane finché nn ci siamo incontrati…purtroppo a casa sua.
    Io ero andata la con l intento di parlare e conoscerci…e così é stato..solo che é successo anke altro..
    Parlando cmq mi ha detto ke si é lasciato da 6 mesi e ke sta bene da solo..ok…
    Ovviamente i gg dopo nn si é fatto quasi sentire…ma io cretina quando mi fisso su qualcuno non riesco a togliermelo dalla testa.
    Ovviamente si é programmato un altro incontro a sfondo sessuale…il problema é ke lui non vuole relazioni..io gli ho spiegato che cmq non mi basta solo il sesso…come ne vengo fuori?

  • Anonimo

    Salve , ho 17 anni
    Questa estate dopo una relazione molto importante per me, a causa di una malattia sono rimasta single.
    In cerca di qualcuno sono andata a letto con un ragazzo che non mi piaceva davvero pensando al mio ex.
    lui mi trattava male e l’ho lasciato perdere…quando ha visto che mi sentivo con un altro mi ha strisciato dietro diciamo, per un bel po di tempo …tutto questo a fine luglio .
    Ad ottobre l’ho perdonato e ci siamo ricominciati a vedere…. all’inizio era cambiato e se io me ne andavo mi supplicava di tornare…ora che io mi sono lasciata andare dice che é preso da me ma non totalmente non mi immagina al suo fianco …io sono disperata ci vediamo quasi solo per scopare ormai
    Aiuto

  • alexandra

    allora….ho 15 (si sono troppo piccola) e lui 17, 2 mesi fa stavamo insieme, non ufficialmente ma tutti ne erano convinti anche perché ci comportavamo da fidanzati, poi abbiamo iniziato a litigare decidendo di finirla lì, lui nel frattempo si sentiva con una tipa e io ero in una situazione familiare orribile, allora per dimenticare i problemi a casa mi facevo con uno che andava nella mia stessa scuola di 16 anni, finché poi non si è rimesso insieme alla sua ex.
    Un giorno il mio ex mi chiama dicendomi che era in germania e si stava annoiando, allora abbiamo iniziato a parlare, lui era molto gentile con me, finché 2 giorni dopo mi propone di essere la sua scopamica, risposi di si perché ero (e sono) presa da lui, decidemmo quindi di stabilire delle regole del tipo “niente nomignoli” oppure “non troppi contatti”, poi però infrango le regole chiamandolo papà (era il modo in cui lo chiamavo) lui però non si incazza e mi chiama bimba, in più io sono vergine e lui mi dice “quando sei pronta lo facciamo, il resto dei giorni facciamo altro, stai tranquilla”….non so, la situazione è un po strana, ci comportiamo da fidanzati, scherziamo, ci pigliamo per il culo, ci aiutiamo a vicenda se qualcuno di noi è triste, inoltre lui ha paura di affezionarsi, ma è geloso se qualcuno mi scrive, poi mi dice cose del tipo “sei l’unica che riesce a farmi eccitare semplicemente parlando” ed è sincero perché riesco a capire quando mente…non capisco e non so cosa fare….aiutoo!

  • Cheren Venuti

    Io 22 anni, lui 24, è iniiato tutto per scherzo ma nel giro di pochi giorni, in quanto abito sola, mi ha chiesto di dormire da me a patto che mi sarei riposata per via del mio lavoro mattutino. Ha dormito abbracciato a me, mi bacia, mi stringe la mano, rinuncia ad uscite con amici per me… vorrei che col tempo le cose cambiassero…

  • Carmela

    Salve ho conosciuto un ragazzo che mi ha detto di essere uno stronzo e non volesse che io mi attaccassi a lui perche sono una persona speciale e non vogkio prenderti in giro dicendomi che lui con le donne ci faceva solo sesso e io gli ho detto che ne SAI se anche io voglio solo quello?peri lui si è allontanato per una settimana e poi mi ha chiesto di vederci dicendomi di nuovo chiaramente che è solo un avventura. Ora mi chiedevo visto che a me piace da impazzire come POSSO conquistarlo e farlo innamorare? Da premettere che io ne ho 30 e lui 37 quindi non é un ragazzino..

  • Carmela

    Come hai risolto? Sei riuscita a farlo innamorare?

  • Teresa Fontana

    Salve,
    Volevo chiedere unconsiglio su cosa fare. Il mio moroso mi ha lasciato circa un mese fa dopo più di tre anni di relazione. “l’unica” cosa che mi ha detto è stata che non prova più i sentimenti che provava prima. Io ho chiesto varie volte se ci fossero altre motivazioni, ma niente, ribadisce che è solo quello. Io ci sono rimasta malissimo, perchè non ho mai notato questo suo cambiamento. Ultimamente era strano, io chiedevo cosa avesse ma lui “niente”, perciò io lo attribuivo allo stress dell’Università o al fatto che ha intrapreso nell’ultimo periodo alcune decisioni (infatti ha lasciato la pallavolo). Lui vuol rimanere mio amico, infatti mi ha ribadito più volte che con me sta bene, vuole tanto la mia compagnia. Un’altra “novità” è stata che ieri, alla prima uscita con anche amici, mi ha confessato che fisicamente gli piaccio tanto, tantissimo. Questo mi confonde ancora di più, non so se sia normale, se sia lui confuso in questo periodo, se devo aspettarlo o andare avanti fregandomene. Insomma, avrei bisogno di qualche dritta, grazieee

  • Maria

    Ciao a tutti! Da qualche mese ho iniziato una relazione prettamente fisica con questo ragazzo. Ogni volta che ci vediamo, finiamo sempre per andare a letto… Non siamo mai usciti insieme, io vado sempre da lui. Parliamo ma mai realmente e ogni tanto ci scambiamo qualche messaggio. È iniziato come gioco ma ora io mi sto affezionando e vorrei tanto poter cambiare le cose.. Ma non so come

  • Silvia

    Ciao a tutti! Io ho 41 anni sono separata e ho una bambima di 7 e 88sto vivendo da 5 mesi una relazione di amicizia di letto con un Un uomo di 44 anni vedovo con due figli e uscito (quando l’ho conosciuto) da due mesi da una convivenza di 4 anni. Ci siamo piaciuti subito e dopo un paio di settimane abbiamo fatto l’amore. Il problema è che lui ha una paura folle di innamorarsi È dover quindi presentare un altra donna ai suoi figli e x questo ha deciso di non avere più storie. Ha messo paletti, fino a settembre era molto freddo anche se sessualmente passionale, siamo single e liberi… poi però è geloso di me e non per e occasioni x dirmi che lui sta facendo sesso solo con me. A settembre avevamo parlato gli avevo chiesto di provare a fidarsi di me e ad aprirsi un po’…l’ha fatto…molto più coinvolto e dolce sia nel sesso che dopo…ma dopo un paio di giorni ghiaccio…poi si apre di nuovo poi si richiude a riccio… xche fa così? Che significa? Io non ho mai fatto pressione né tanto meno pretendo che diventi il mio uomo da subito…vorrei solo che ci desse una possibilità x conoscerci meglio e vedere come va. Cavolo…quasi sei mesi che frequenta solo me…va bene che a come dice adora fare sesso con me ma se non vuoi storie xche sei geloso e xche mi rassicuri sempre5 che non ci sono altre? È un bell uomo non avrebbe problemi ad averne altre. Aiutatemi vi prego, tengo molto a lui.