Perché Attiri Solo i Ragazzi che Non Vuoi

Capiamo il perché di questa strana legge di natura e poniamoci rimedio.

Venor - Seduzione Sesso Amore
Perché Attiro Solo i Ragazzi che Non Voglio - Venor
Devo avere una calamita interiore che attira gli idioti, perché altrimenti non so davvero che cosa pensare di tutta questa straordinaria affluenza di deficienti nella mia vita.
-cit

Ci risiamo, ti prepari, esci e… ti si avvicinano solo ragazzi che proprio non vorresti vedere nemmeno con il binocolo!
Perché ti succede questo? E, ancora più importante… Come risolvere la situazione e cominciare ad attirare solo i ragazzi che vuoi?

Vediamo assieme come fare 😉

Decidi che tipo di ragazzo vuoi attirare

Prima ancora di uscire di casa dovrai farti un’idea su che tipo di ragazzo vuoi attirare. Questo ti aiuterà molto non solo a conquistarlo quando lo incontrerai, ma anche nello scegliere che tipo di vestiti mettere per la serata e che comportamento tenere.

È vero che la spontaneità è sempre la nostra carta vincente, ma non possiamo conquistare un ragazzo “colto” e serio con addosso un vestitino attillato ed un comportamento “frivolo”, come del resto non attireremo l’attenzione del bellone di turno corteggiato da tutte, vestite “da suore” e con un libro di Freud in mano.

Perciò al lavoro 🙂 Prendi un foglio e descrivi il ragazzo che vorresti!
Non concentrarti troppo sugli aspetti fisici poco importanti (ad esempio con o senza barba, capelli mori o biondi) ed elenca solo le cose indispensabili per te:

Caratteristiche caratteriali:

  • romantico
  • simpatico
  • misterioso
  • intelligente
  • serio

Caratteristiche fisiche:

  • molto o poco muscoloso
  • più o meno alto
  • bel sorriso
  • spalle larghe

Attenta però a non barare! Un uomo non può essere misterioso, serio ma anche simpatico e sorridente con tutti 😉

Sii realistica

In questa fase dobbiamo inoltre essere molto obiettive. Quale ragazzo possiamo permetterci di attrarre? Ad esempio, se io sono molto in carne, posso provare ad attrarre un uomo sportivo, ma avrò meno probabilità di riuscirci rispetto ad una ragazza sportiva come lui… Senza contare che, anche se ci riuscissi, non avrei forse nulla in comune con lui e la nostra relazione non potrebbe durare o essere una relazione felice.

Meglio quindi cercare e attirare un ragazzo simile a te, con i tuoi stessi interessi e le tue stesse passioni.
Se invece vuoi attirare un ragazzo molto diverso da te, puoi sempre provare a cambiare per lui 😉

Cosa succede se ti fai semplicemente corteggiare

Un altro punto da tenere in mente, è che siamo noi stesse a scrivere la nostra storia e sarà quindi importante agire e non limitarci ad attendere.
Se la tua tecnica è quella di farti notare nel locale e aspettare che lui decida di parlarti, hai poche probabilità che lui lo faccia.

Questo non perché non possa notarti, ma per il fatto che ci saranno di sicuro ragazzi che lo faranno prima di lui o che faranno intendere di essere intenzionati a farlo.

Ogni locale in cui andrai infatti, sarà sicuramente popolato da ragazzi che escono abitualmente per corteggiare e conquistare e, questi ragazzi, spesso non sono proprio i partner ideali. Li puoi distinguere immediatamente dagli altri perché sono molto a loro agio nel corteggiarti e sembrano avere molta esperienza in materia.
Questi ragazzi sono solitamente da evitare:

  • Se sono single, sono spesso ragazzi abituati a corteggiare (e anche ad essere rifiutati, quindi non farti troppi problemi nel farlo anche tu ;)) e, spesso, non hanno nessuna voglia di impegnarsi realmente.
  • Se sono impegnati, sono spesso dei traditori occasionali che però non hanno nessuna intenzione di lasciare la propria compagna (allontana subito da te uomini che stanno passando un “periodo difficile” con la loro compagna, non è mai vero)

Cosa fare se attiri un ragazzo che non vuoi e lui insiste

A volte puoi trovare ragazzi che non si arrendono e, per qualche motivo a te sconosciuto, sono convinti di essere la tua anima gemella e non vogliono proprio rischiare di perderti.
Con questi ragazzi ci sono due tipi di comportamenti che potrebbero crearti dei problemi in futuro:

  • Essere troppo gentile:
    Potrebbe capitarti il ragazzo gentile, non troppo carino ma abbastanza simpatico da farti tenerezza. Il classico ragazzo che, nonostante il tuo rifiuto quasi supplica il tuo numero per poter rimanere in contatto ed instaurare, magari, una buona amicizia.
    Ma… quale amicizia potrebbe nascere tra di voi? In questo caso la situazione è più che chiara, lui è attratto da te e spera, se non subito, di poter far colpo in futuro, magari assillandoti con messaggi, compromettendo le tue relazioni future e facendoti sentire “cattiva” perché non gli dedichi abbastanza tempo. Stoppiamo queste “amicizie” ancora prima che nascano. Ringrazialo per la chiacchierata e digli che, al massimo, vi incontrerete in giro. Mai dare indirizzi e numeri di telefono a ragazzi con cui non vuoi avere una relazione. Senza contare che se il ragazzo che vuoi attrarre è presente e ti vede scambiare il numero con un altro… non ti considererà libera e potrebbe non interessarsi più a te.
  • Essere troppo arrogante:
    Ecco che arriva proprio l’ultimo ragazzo sulla faccia della terra con cui vorresti parlare e non solo ti parla, ma pretende attenzioni e magari è anche un po’ appiccicoso. Qualsiasi sia il suo atteggiamento però, a meno che non cominci ad allungare le mani (e nel caso una sana reazione violenta è quasi d’obbligo ;-)), mai e poi mai trattarlo troppo male.
    Il ragazzo che non vogliamo infatti potrebbe avere qualche amico “interessante” (o il ragazzo che vogliamo attrarre potrebbe conoscerlo) e se nell’allontanare questo ragazzo “sbagliato” lo trattiamo male, l’amico ne verrà quasi certamente informato e diventerà molto più difficile, se non impossibile (nel malaugurato caso che quello fosse il suo migliore amico d’infanzia), conquistarlo. Per questo, puoi dire chiaramente di non essere interessata a lui, magari sorridendogli, ma precisando che lui non è proprio il tuo tipo e che avete interessi troppo contrastanti, poi, allontanati fisicamente da lui augurandogli di trovare la ragazza che sta cercando. Inoltre, se il ragazzo che ti piace è presente e nota che stai trattando male un altro, potrebbe pensare che non vuoi essere corteggiata e si guarderà bene dal venirti a parlare!

Per attirare un ragazzo devi concentrarti solo su di lui

Certo, a noi piace essere corteggiate e avere intorno tanti ragazzi che ci trovano affascinanti è assolutamente piacevole, tuttavia, non è di aiuto nell’attirare e conquistare il ragazzo che vogliamo.

Concentra quindi tutte le tue attenzioni su un ragazzo solo, magari dedicandogli qualche bel sorriso (che non hai dedicato a nessun altro). Questo non vuol dire trattare male gli altri ragazzi ma solo non essere disponibile per loro, ad esempio, se sei in discoteca, stai ballando e un ragazzo che non vuoi si mette a ballare accanto a te, non devi dargli corda… puoi accennare un sorriso (come per dire “grazie per avermi notata”) e poi voltarti dalla parte opposta, o ancora meglio, voltandoti e guardando il ragazzo a cui sei interessata (come per dire “però mi spiace, io sono interessata a lui / non sono interessata a te).

Questo ti permetterà di allontanare molti ragazzi sbagliati e ti renderà libera di poter studiare con più attenzione il ragazzo che vorresti davvero attirare:

  • Come si comporta?
  • Da quali ragazze è attratto?
  • Cosa fanno queste ragazze per farsi notare da lui?
  • Non nota nessuna? Potrebbe essere già fidanzato?

È molto importante fare queste valutazioni, perché questo è l’unico modo che puoi avere per sapere con certezza cosa fare per poterlo attrarre e ti risparmierà inutili perdite di tempo (e anche qualche figuraccia 😉 ).

Ricorda sempre, che il ragazzo che ti si avvicina è il tipo di ragazzo che ti stai impegnando ad attrarre. Proprio così, i ragazzi che ti si avvicinano si sono sentiti in qualche modo invitati a corteggiarti, perché il tuo modo di muoverti, parlare o guardarli è stato per loro inequivocabile.
Nel corteggiamento, non dimenticare mai che:

  • Se vuoi attirare “uno qualunque”, arriverà uno qualunque
  • Il tuo modo di vestire e atteggiarti sarà giudicato e arriveranno solo i ragazzi a cui piace
  • Per avere più possibilità, devi attrarre un ragazzo simile a te
  • Se bevi, attiri a te ragazzi poco seri
  • Se fumi, difficilmente attirerai l’attenzione di un non fumatore

Inoltre fai in modo che il ragazzo che ti piace capisca che vorresti essere corteggiata da lui. Fai in modo che possa sempre vedere dove sei (difficilmente un ragazzo che non ti conosce ti verrà a cercare), cerca di passargli di fianco qualche volta e se il posto è affollato cerca un contatto fisico con lui, magari chiedendogli permesso e toccandogli il braccio quando passi e sorridigli sempre in modo dolce e un po’ timido, per far capire che non sarai tu la prima a parlare.

Cosa fare se non c’è nessun ragazzo che ti piace davvero

Se non c’è nessuno che ti piace, concentrati solo nel passare una piacevole serata e lascia perdere l’idea di attirare qualcuno. Infatti, non devi mai perdere tempo ad attrarre “chiunque”, ma concentrarti solo sul tipo di uomo che vorresti avere al tuo fianco. Potresti avere un’idea ben precisa, oppure dev’essere qualcuno che hai visto (o che conosci) che è presente e che vuoi provare a conquistare.

Attirare tutti gli uomini può essere bello per l’autostima, ma è totalmente svantaggiante nell’attirare l’attenzione del “ragazzo giusto”.

Cosa fare se il ragazzo che ti piace non è attratto da te

Se dopo qualche “incontro” lui non si è dimostrato interessato a te, la cosa migliore da fare è lasciarlo perdere. So come ci si sente quando si è prese da un ragazzo… gli altri sembrano non esistere e lui entra a far parte di tutti i sogni e le idee di futuro, ma non puoi rimanere fossilizzata su un ragazzo che non è interessato a te.

Potrebbe essere già impegnato con un’altra ragazza, oppure potresti non piacergli fisicamente o semplicemente non è attratto da te o dal tuo carattere. La sola cosa che devi tenere in considerazione è che, se ha capito che tu per lui sei disponibile e non si è fatto avanti, è davvero improbabile che lo faccia in futuro.

Se ti sei preparata ad attrarre un ragazzo come lui, vedrai che riuscirai ad attrarne un altro simile. Solo non devi fermarti all’unico così che non ti vuole 😉

In conclusione: Agisci… Sempre!

Che si tratti di scegliere o rinunciare, l’importante è sempre agire. Il ragazzo che desideri non arriverà da te per caso. Non ci sarà uno scontro accidentale seguito da un colpo di fulmine e non potrà invitarti a ballare il ragazzo più bello della sala che non avevi nemmeno notato.
Per attirare il ragazzo che vuoi, dovrai essere attiva e allegra e fare in modo che gli altri non vengano a disturbarti o intralciarti e soprattutto che lui sappia, senza ombra di dubbio che è un tipo di ragazzo come lui che tu vuoi… e basta uno sguardo per farglielo capire.

E se non sarà lui, sarà comunque un ragazzo simile ad essere attirato da te. Risultato? Niente più ragazzi “sbagliati” 😉

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣