Come mi Vesto al Sabato Sera – Outfit Primavera Estate 2014

Vediamo assieme quali vestiti e accessori abbinare per un look primaverile frizzante e seducente

Venor - Seduzione Sesso Amore

Outfit sabato sera primaverile maglia pizzo giacca pelle scarpe Guess jeans skinny borsa portafoglio gioielli orologio - Venor Vero Amore

Se vogliamo farci notare da quel ragazzo che ci piace, ecco un outfit particolarmente indicato per un’uscita primaverile al sabato sera. Dovremo sentirci a nostro agio per evitare l’effetto “scopa” e indossare colori abbastanza dinamici da attirare gli sguardi giusti. Per essere sprint ma sempre e comunque raffinate.

Nonostante siano tornati di gran moda, lasciamo per ora da parte i colori fluo. Il nostro scopo è attirare piacevolmente l’attenzione del ragazzo che ci piace, non evitare semplicemente che ci investa mentre passa in macchina (nonostante questo sia un notevole vantaggio 😀 ). Il centro della sua attenzione dovremo essere noi, non i colori shocking.

Outfit: Come mi vesto al sabato sera?

Se usciamo alla sera con l’idea di conquistare le attenzioni di un ragazzo, dobbiamo studiare un outfit accattivante che però ci permetta di essere a nostro agio. Per attirare l’attenzione in luoghi affollati infatti dobbiamo mantenere la nostra dinamicità e la naturalezza nei movimenti.

È assolutamente indispensabile il sorriso (che non dovrebbe mancare in nessun outfit!) e nulla spegne il sorriso più del mal di piedi, quindi dovremo essere preparate al cambio scarpe se vogliamo essere al meglio di noi stesse per tutta la sera.

I colori che sceglieremo dovranno avere sufficiente forza per attirare lo sguardo su di noi ma non dovranno essere troppo appariscenti o discordanti (i ragazzi possono essere attirati e esprimere approvazione per certi outfit molto arditi, ma difficilmente ci prenderanno in considerazione come compagne). Il beige è perfetto.

L’outfit nel dettaglio

  • Maglietta con pizzo: Semplice ed intrigante. Si fa notare stimolando la curiosità.
  • Jeans Skinny: Ideali per un look sprint e comodo. Adatti sia per una passeggiata in centro che per andare al ristorante o in birreria. I jeans skinny sanno abbinarsi con brio sia ad una scarpa da ginnastica che ad un’elegante decolleté.
  • Giacca di pelle Oakwood: la giacca in pelle è diventata ormai un must have della primavera estate 2014. Indossarla ci fa sentire (e apparire) più “grintose”. Dopotutto, le donne di carattere sanno come rendersi… irresistibili.

Outfit: Scarpe, accessori e gioielli per il nostro sabato sera primaverile

  • Decolleté Guess: Le scarpe sono uno dei dettagli più importanti del nostro outfit e per questo, anche nel nostro outfit primaverile vanno scelte con cura. Richiamando lo stile vedo / non vedo, queste decolleté Guess impreziosiscono il nostro outfit aggiungendo quel tocco più fashion che non sacrifica l’eleganza.
  • Cintura Guess: Ecco un altro particolare da non trascurare. Data la sua posizione strategica, deve saper interpretare con vivacità il tema generale. Non trascuriamo mai questo dettaglio 😉
  • Orecchini, Collana e Anello Konplott: abbracciamo lo stile di questi gioielli Konlplott per guidare l’attenzione dal pizzo al nostro viso. L’anello richiama lo stesso stile anche sulle mani (che otterranno molte attenzioni dai ragazzi, soprattutto nei momenti in cui saremo sedute).
  • Orologio Timex: Le spalline cortissime lasciano ampiamente scoperto il braccio. Per conferirgli slancio e grazia, il fine orologio Timex con particolari dorati è davvero irrinunciabile.

Outfit: cosa mettiamo in borsetta?

  • Borsa Dune: questa splendida borsa della Dune interpreta il nostro colore principale, si abbina ai nostri jeans e richiama la doratura del nostro orologio… Cosa chiedere di più?
  • Ballerine: la borsa Dune è abbastanza capiente da consentirci di tenervi riposta un’arma segreta: le ballerine salvano la vita giunte ad una certa ora e… non mancate di fare il cambio scarpe in presenza del ragazzo che volete conquistare, magari mentre state parlando. È un abile trucco con cui intrigarlo 😉
  • Portafoglio Gaudì: Un ultimo dettaglio per fare capire chi siamo. Curare questo particolare è come fare l’occhiolino per far notare quanto curiamo ogni aspetto di noi stesse.

Cosa ne dite di questo outfit? Cos’altro vi piacerebbe abbinarci? 😉

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣