7 Piccoli Trucchi per Farlo Smettere di Russare

Ecco i consigli che ogni donna dovrebbe conoscere per farlo smettere di russare il prima possibile.

Venor - Seduzione Sesso Amore
Come farlo smettere di russare 7 consigli - Venor Vero Amore
Russare non è il termine adatto a quello che fai ora: immagina un elefante terrorizzato che richiama il suo branco!
dal film “Desperate Housewives”

Sono le 3 del mattino e sei alla ricerca di un metodo efficace per farlo smettere immediatamente di russare? Oppure ti sei trascinata a computer nella speranza, entro sera, di trovare una soluzione al problema prima di cedere alla tentazione di soffocarlo con un cuscino?

Non ti farò perdere tempo! Ecco alcuni consigli che puoi iniziare a seguire subito senza la sua collaborazione.

7 consigli per farlo smettere di russare

  1. Prova a dargli qualche piccolo colpetto sulla spalla:
    In questo modo riuscirai a farlo uscire dal sonno profondo senza però svegliarlo completamente. E` importante che risultino per lui qualcosa di inusuale per riuscire ad allertare un poco la parte cosciente. Se ci riuscirai, smetterà di colpo di russare.
  2. Fai schioccare ripetutamente la lingua:
    Sempre il principio del punto precedente. Un rumore inusuale che possa richiedere l’intervento della parte cosciente per analizzarlo. Non lo sveglierai, ma facilmente smetterà di russare
  3. Giralo su un fianco:
    Se la sua stazza te lo permette, fallo ruotare su un fianco. Solitamente infatti, chi russa sonoramente dorme supino.
  4. Tappagli il naso per qualche secondo:
    Anche se la tentazione è quella di bloccarglielo per un periodo ben più prolungato, tratteniamoci e tappiamogli il naso per pochissimo (seguite questo consiglio solo se il vostro partner è in perfetta salute). Questa soluzione comunque è un po’ più invadente, quindi rischierai di svegliarlo. Nel caso, giusto per non sprecare questa occasione, digli di girarsi su un fianco 😉
  5. Mettigli un cuscino sotto il materasso:
    Alzando un po’ la testata del letto, si potrà ridurre la probabilità che lui cominci a russare. Tentar non nuoce…
  6. Umidifica la stanza:
    Un clima troppo secco, secca anche la bocca che in questo modo diventa una piccola cassa di risonanza e fa aumentare le vibrazioni.
  7. Prepara cene leggere:
    Il cibo influenza molto il russare, perciò, alla sera solo cibi sfiziosi ma leggeri. Sarà un bene per il sonno e per la forma fisica… Meglio di così!

Per ridere un po’: altri consigli per farlo smettere di russare

Avere a fianco un uomo che russa può toglierci il sorriso per tutto il giorno, perciò, per risollevarci un po’ il morale ecco alcuni consigli che si possono trovare in giro… che forse è meglio non testare:

  • Per costringerlo a dormire sempre su un fianco, cucitegli una pallina da tennis nel collo della maglietta: potrebbe svegliarsi talmente infastidito ed incriccato da poter decidere di andare a russare a casa di un’altra. Ma non ci dovremo preoccupare più di tanto… non riuscirà a dormirci assieme nemmeno lei.
  • Registratelo e mettete su la registrazione in modo che lui capisca cosa provate e che non si riesca ad addormentare: insomma, chi la fa… l’aspetti (e che nessuno si azzardi a dire che noi donne siamo vendicative!). Se invece riuscirà ad addormentarsi senza problemi, beh, avrete raddoppiato il problema.
  • Fatelo esercitare a suonare il didgeridoo (e se scoprite dove comprarlo, fatemelo sapere). Possibili effetti collaterali: potreste rovinare i rapporti di vicinato e, se non funziona, anche la vostra tranquillità pure nei momenti di veglia.

Solo che russare è un problema serio

Dopo aver affrontato l’argomento con un po’ di leggerezza ed averci scherzato un po’ su, è doveroso un piccolo approfondimento.

Il russare può essere un forte ostacolo alla felicità della coppia. Può portare in primo luogo a pesanti discussioni, nel caso in cui la persona in questione non lo ritenga un problema e si senta in diritto di russare quanto vuole. In secondo luogo anche il povero partner esiliato a dormire sul divano per non disturbare nessuno con i suoi vocalizzi non se la passa bene. Chi russa infatti non sta dormendo per nulla bene e non potrà quindi mai godere davvero di un buon sonno ristoratore.

Inoltre, ciò che spesso causa il suo russare sono delle cattive abitudini che causano anche mille altri problemi: l’essere in sovrappeso, il fumare, il bere regolarmente alcolici, il fare uso di tranquillanti ed altri medicinali che inducono un eccessivo rilassamento.

Come fargli capire che russare è un problema?

E` normale che un uomo si senta “attaccato” quando si affronta l’argomento, soprattutto se gliene parliamo con odio dopo aver passato la notte in bianco o dopo esserci incriccate la schiena dormendo sul divano, quindi, in primo luogo, cerchiamo di trattenerci e di parlargliene solo in un momento di tranquillità, quando siamo sicure di poter trattare l’argomento senza urla e senza rancore (ricordiamoci che dopotutto il russare non dipende direttamente dalla sua volontà quindi prenderlo a male parole potrebbe offenderlo e fargli creare un muro sull’argomento).

Proviamo invece a spiegargli tranquillamente ma con fermezza quanto questa situazione stia compromettendo il rapporto e la salute di entrambi e mostriamoci disponibili ad affrontare i cambiamenti con lui.
In generale, quando all’interno della coppia c’è un problema, per risolverlo definitivamente è necessario che entrambi i componenti camminino nella stessa direzione.

Se quindi sarà necessario smettere di bere e/o fumare, dovremo farlo entrambi. Se il problema è il peso in eccesso, dovremo entrambi seguire una dieta e fare attività fisica. Questo è l’unico modo per ottenere risultati tangibili e duraturi e per consolidare l’unione.

Se la causa non è inoltre fra quelle elencate si dovrà ricorrere all’aiuto di uno specialista. Sappiamo bene quanto i nostri compagni siano refrattari a ricorrere all’aiuto medico, quindi dovremo incoraggiarlo ed accompagnarlo a fare delle visite, oltre che assisterlo nell’eventuale terapia 🙂

Pronte per tornare a dormire?

Il russare è forse una delle poche cose che possiamo avere la speranza di cambiare nel nostro uomo.
Cerchiamo di esser determinate e proviamo a capire quando e come sia possibile trattare con lui un argomento così delicato. In questo modo, otterremo sicuramente splendidi risultati.

Quindi a presto amiche e… Sogni d’oro 😉

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣