Se Mi Lascia Non Vale, di Valentina Stella – Recensione

Rimpiangi ancora il tuo ex? Ecco un libro leggero e divertente in cui potrai trovare ottimi consigli per ricominciare alla grande

Venor - Seduzione Sesso Amore
Se Mi Lascia Non Vale, di Valentina Stella - Recensione - Venor
Ci sono programmi, ci sono sogni e ci sono serate passate a dirsi: “Staremo insieme per sempre”.
E poi, però, a un tratto, a volte quando meno te lo aspetti, arriva un terremoto e tutto si trasforma.

rating-venor-se-mi-lascia-non-vale-valentina-stella

 

Un libro di Valentina Stella.
Compralo su Amazon

 

A chi non è capitato, almeno una volta, con più o meno tatto, di essere lasciate dal proprio ragazzo? Non potevo quindi non condividere con voi questa divertente guida di Valentina Stella che, sul filo delle sue esperienze personali, ci porta con obiettività ed ironia attraverso ciò che succede quando quello che fino ad un attimo prima è stato il nostro compagno decide che… è arrivato il momento di diventare il nostro ex. Per chi è stata lasciata, per chi ancora ripensa al proprio ex delle superiori, ma anche per chi ha lasciato o chi non vuole che accada anche a lei, questa guida saprà dare consigli pratici e non banali, lasciando però da parte l’analisi critica della nostra parte di responsabilità nella fine del rapporto (potrebbe essere l’argomento di un sequel? ;-)).

Vediamo nei dettagli cosa potrete trovare nel libro:

Contenuti

Il libro si divide in due parti: nella prima parte, molto leggera e divertente, potrai facilmente imparare a riconoscere le varie categorie di “Lasciatori” (qualcuno forse potrebbe anche essere già inciampato nella tua vita):

  1. I Traditori
  2. I Sinceri
  3. I Puntuali
  4. I Pausisti
  5. I Viaggiatori Leggeri
  6. I Paninari
  7. Gli Allergici (al Matrimonio)
  8. Ai confini della realtà
    • Quelli che non lasciano

    • Gli Illusionisti
    • Gli Indifferenti
    • I Timidi
    • Gli innocenti

Nella seconda parte, quella forse più importante e “seria”, potrai trovare un’ottima spiegazione del “dopo” – per riprendere le parole di Valentina – “perché c’è sempre un dopo” e scoprire qualche semplice, ma sottovalutato, metodo per tornare a vivere e avere la forza di tornare a cercare e trovare la relazione giusta per te.

Commento Personale

Lo ammetto, dopo tanti libri letti sull’argomento “ex”, sono rimasta piacevolmente stupita da questo libro di Valentina Stella. Per la prima volta, su questo argomento, ho letto un libro privo di risentimenti e rancore e ricco invece di ironia e gioia.

È un libro piacevole in cui immergersi per trovarsi, alla fine, più ricche e più felici. Ha anche il notevole vantaggio di essere stato scritto da una donna che è riuscita alla fine a trovare una relazione appagante e serena.

Ciò che troverai più interessante in questo questo libro però, è la sua versatilità. Risulta infatti molto utile sia per chi è stata lasciata (o è in fase di separazione) e deve superare questo momento difficile (e i consigli finali sono davvero perfetti per riuscire superare una “fine”), sia per chi sta vivendo una relazione. Leggendo questo libro ci si sente, indipendentemente dalla propria situazione sentimentale, immediatamente spronate a valutare con obiettività la propria relazione e a non mettere la testa sotto la sabbia per paura di cosa potrebbe accadere dopo, perché quel “dopo”, che viene perfettamente descritto nella seconda parte del libro, ci farà riemergere dalla lettura lasciando dentro di noi un po’ dello spirito di Valentina che ci spingerà, ogni giorno, ad essere determinate e pronte a trovare e vivere il nostro amore a “lieto fine”, proprio come ha fatto lei.

Concludo notando con un pizzico di dispiacere che “Se mi lasci non vale” non prende in considerazione con sufficiente forza il fatto che, se la nostra relazione è finita, potrebbe essere stato anche a causa di qualche nostro comportamento irritante, scorretto o addirittura prepotente. Ricordiamoci sempre che per costruire il nostro futuro felice, dobbiamo imparare dai nostri errori e migliorarci ogni giorno di più affinché il nostro uomo “ideale” possa a sua volta considerarci “ideali” per lui.

I Pro

  • Spiritoso e scorrevole
  • Consigli di buon senso e non banali
  • Di aiuto non solo per curare, ma anche per prevenire
  • Utile per accettare che essere lasciate fa parte del gioco e che, anche se non ce ne accorgiamo, ci porta sempre più vicine alla persona che fa davvero per noi.
  • I Contro

  • Non prende in sufficiente considerazione la necessità di fare una profonda autocritica per poter correggere quei nostri comportamenti che hanno forse indotto il nostro (ormai) ex a fuggire
  • Sommario

    Se quindi il tuo ragazzo ti ha lasciata e ancora non sai come farai ad andare avanti oppure se la tua relazione non ti sta dando ciò di cui hai bisogno o ancora se vuoi essere sicura che il tuo ragazzo non appartenga a nessuna delle categorie dei lasciatori, ma, soprattutto, se in questo momento vuoi concederti una pausa per una lettura leggera, divertente e ricca di consigli non banali per risolvere la tua situazione (perché tu la vuoi risolvere, vero?), trova un po’ di tempo per leggere il libro di Valentina Stella “Se mi lascia non vale“. Non te ne pentirai!

    Consigliato? Assolutamente Si

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣