Vuoi Sedurlo con l’Intimo Giusto? Ecco Quale Scegliere e Come Usarlo

Alla sera non ha occhi che per le partite? Scopri come riguadagnarti le sue attenzioni

Venor - Seduzione Sesso Amore
Vuoi Sedurlo con l’Intimo Giusto? Ecco Quale Scegliere e Come Usarlo - Venor
La bellezza è come ci si sente dentro, e si riflette negli occhi.
Sophia Loren

Vuoi accendere il desiderio del tuo uomo e magnetizzarlo su di te? E per mettere del pepe alla sfida, vuoi farlo magari proprio quando lui è invece magnetizzato dal suo programma preferito?

Se dopo i fuochi d’artificio iniziali senti che il desiderio dei primi tempi non viene più in tuo aiuto, rilassati. È perfettamente normale 😉

La buona notizia è che questa condizione non è definitiva… anzi! Le soluzioni da adottare sono, per nostra fortuna, anche relativamente semplici.

Oggi scoprirai come sedurlo con… l’intimo giusto!

Le regole per indossare un intimo seducente

Anche se sedurre spesso non è difficile, dobbiamo essere consapevoli che non basta andare a comprare un completino sexy, indossarlo e provare a sedurre il nostro uomo con l’idea che “qualcosa di provocante” faccia tutto il lavoro.

La seduzione è un’arte e la dovremo adattare alla nostra personalità e al nostro fisico, anche e soprattutto quando scegliamo l’intimo per una serata hot 😉

Ecco qualche regola che dovrai sempre tenere in considerazione quando ti preparerai per sedurlo

  • Indossa un colore che si adatti alla tua pelle e al colore dei tuoi capelli:
    Quando si parla di intimo ignora la moda del momento e i colori di tendenza. Scegli sempre il colore che ti fa risaltare maggiormente e che si abbini meglio con i tuoi colori naturali. Nell’indecisione, meglio puntare sul classico e intramontabile nero.
  • Scegli la taglia giusta per te:
    Una taglia troppo stretta accentuerà le tue imperfezioni facendoti venire i classici “rotolini”. Non vergognarti di chiedere una taglia L se è la prima taglia che non stringe. Forse a noi potrà sembrare “troppo grossa” e poco attraente, ma se si adatta al nostro corpo, l’uomo noterà solo l’effetto nel suo insieme e, se l’elastico non segna, saremo mille volte più sensuali 😉
  • Opta per qualcosa di semplice da togliere:
    Hai presente quei modelli di intimo con mille lacci, agganci e giri di spallini? Risvegliano la nostra idea di provocante e romantico ma spengono qualsiasi sua voglia di toglierceli!
    So che in questo momento ti stai immaginando con uno di quegli intimi super sexy, tutti lacci, agganci e giri di spallini. Ma quando vogliamo sedurlo, l’intimo deve fargli bramare il momento in cui… non ci sarà più.
    Niente ostacoli al nostro lui o rischiamo di perdere velocemente le sue attenzioni. Se poi vuoi fargli una bella sorpresa, indossa un reggiseno col gancio sul davanti. Vedrai in lui la gioia di un bambino in un negozio di caramelle.
  • Indossa qualcosa che ti faccia sentire a tuo agio:
    Potremmo indossare l’intimo più bello del mondo, ma se non ci sentiremo a nostro agio nell’indossarlo non appariremo mai seducenti agli occhi del nostro uomo.
    Perciò, vai in un negozio di intimo e non uscirne prima di avere provato tutto quello che ti capita sotto mano. L’intimo giusto per te sarà quello che ti farà sentire comodamente seducente. Se ti sentirai sicura di te sarai irresistibile!

L’intimo giusto per sedurlo

Ora, vediamo quali accorgimenti adottare per essere certe di indossare l’intimo perfetto.
La cosa più importante che ci serve sapere è: quale intimo piace ad un uomo? Alcune di noi potrebbero avere una risposta pronta, ma devo sfatare un mito: il tanga non è seducente. Può far eccitare alcuni uomini, ma non seduce.
Teniamo sempre a mente che un intimo seducente, copre ma non nasconde.
Risultano sempre perfette quindi le culotte o gli slip classici, rigorosamente a vita bassa (esempio Slip e Culotte). Giochiamo un po’ con le trasparenze per stimolargli la curiosità 😉
Non eccediamo, è sempre meglio indossare un intimo semplice per non risultare “volgari”. La nostra parola d’ordine per sedurlo sarà: Naturalezza.

Come utilizzare l’intimo per sedurlo

Per attirare piacevolmente la sua attenzione infatti, non dobbiamo strafare. Teniamo presente che se ci diamo i toni da mangiauomini… dobbiamo poi mantenere questa promessa anche a letto!
Certo, è possibile farlo, ma non essendo strettamente necessario, o sappiamo per certo di essere davvero brave e di farlo impazzire a letto con o senza la sua stretta collaborazione, oppure sarà meglio che lui si aspetti e gli venga voglia di fare qualcosa di più classico.

La situazione più semplice da sfruttare, è quella di svegliarlo dolcemente dopo aver indossato il tuo favoloso intimo ed esserti truccata e profumata per lui (mai esagerare né nel trucco, né nel profumo). Come sappiamo gli uomini sono molto ben disposti ai giochi d’alcova appena svegli. Un risveglio diverso dal solito con tu che ti sei fatta bella per lui… pochi uomini si tirerebbero indietro!

Se vuoi osare

Approfitta di queste giornate calde per sfoggiare il tuo intimo in sua presenza, magari spogliandoti ingenuamente davanti a lui (attenzione però, niente scene da strep tease) e, una volta attirato il suo sguardo, rimproveralo ridendo chiedendogli “cosa guardi?!” e colpiscilo con la maglietta che ti sei appena tolta.

Se è ben disposto, interpreterà questo colpirlo come una sfida e le lotte giocose riaccendono quasi istantaneamente la passione negli uomini 😉

Mi raccomando però, divertiti anche tu nel mentre!

Qualsiasi sia la tecnica che sceglierai, esercitati prima davanti allo specchio nelle movenze e nei sorrisi che gli farai, con addosso l’intimo che hai scelto con cura. Ti dovrai infatti sentire belle e a tuo agio. Ogni passo e ogni sguardo dovranno essere sicuri, determinati e gioiosi.

Conclusione

Nessun uomo può resistere ad una donna che sa esattamente cosa sta facendo, ma se nonostante tutto lui dovesse continuare ad ignorarci… proviamo a tirargli addosso il nostro prezioso intimo.
Potrebbe risvegliarlo 😀

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣