Che Tipo di Amore Stai Vivendo?

Quanti tipi di amore conosci? Qui ne abbiamo messi 7 che tutti prima poi provano nella loro vita. E tu li conosci già?

Venor - Seduzione Sesso Amore
Che Tipo di Amore Stai Vivendo? - Venor
Esiste un tipo di amore in grado di farti credere che tutto sia possibile. Voglio che tu sappia che anche tu puoi provare quel genere di amore, e voglio che tu non ti accontenti di altro.
Nicholas Sparks

Gli amori non sono tutti uguali. In base al momento della nostra vita, alla persona che abbiamo scelto di tenere al nostro fianco, al nostro carattere… otteniamo un risultato diverso.

Ci sono amori che ci possono portare ad essere felici e amori che sono solo di passaggio e ci possono insegnare qualche lezione.

La cosa più importante da sapere è in che tipologia ricada il tuo amore e cosa puoi aspettarti da questo.

Anche se sei sicura del tuo, controlla che sia davvero così in questa lista 😉

I 7 tipi di amore

1. L’amore adolescenziale

Quello che in molti scambiano con il vero amore della propria vita. Frenetico, imprevedibile, romantico… insomma, il più ricco di emozioni.

Spesso corrisponde all’amore che proviamo per la prima persona con cui siamo andate a letto e che continua a farci battere piacevolmente il cuore soprattutto per i ricordi che abbiamo legato a lui o, altre volte, è l’amore che si riesce a provare in una relazione extraconiugale (che ci fa piacevolmente, ma pericolosamente, tornare emotivamente indietro nel tempo).

È un amore che, nella maggior parte dei casi, è meglio lasciarsi alle spalle. Più esperienze riusciamo a vivere, più sarà facile per noi capire lo scarso valore reale di questo amore, permettendoci di concentrarci nel trovare il vero amore della nostra vita.

2. L’amore platonico

L’amore platonico è un tipo di amore che può durare per sempre senza nessuna fatica. Tu gli piaci, lui ti piace, ma nessuno dei due fa mai il primo passo per avvicinarsi all’altro e rendere reali quel sentimento e quelle fantasie.

Solo sorrisi, sguardi che significano tutto, mani che si sfiorano quasi per caso. Come in un sogno.

Spesso è dovuto solo a un’eccessiva timidezza (leggi anche “Come conquistare un ragazzo se sei timida” o “Come conquistare un ragazzo timido” se questo è il tuo caso 🙂 ), ma è un amore che, con un po’ di sforzo, può essere trasformato in realtà. Perché non provare? 😉

3. L’amore passionale

Questo è il tipo di amore che lega assieme due persone solo sul piano sessuale. È un amore che non va oltre al piacere del corpo e che riesce a far accantonare qualsiasi scusa come “amore stasera no, ho mal di testa”.

Solitamente è un amore che si consuma velocemente, ma la buona notizia è che è possibile farlo trasformare in qualcosa di più (hai già letto ad esempio “Come farlo innamorare dopo il sesso” e “l’Arte della seduzione“? 😉 )

4. L’amore non corrisposto

Ci siamo passate tutte, chi prima (e se ne può trovare traccia nei nostri diari segreti traboccanti di ingenuità) e chi dopo. Ci sarà sempre un compagno di classe, collega o sconosciuto del bar che non ci degna nemmeno della metà delle attenzioni che noi dedichiamo a lui.

E se nonostante le strategie contenute in Come conquistare un amore impossibile non sei riuscita a farlo tuo, non scordarti di leggere Come superare un amore non corrisposto e… passa al prossimo amore!

5. L’amore ossessivo

Abbiamo inserito questa tipologia nell’elenco perché, nonostante per noi questo non possa considerarsi amore, per molti l’idea di essere ossessionati da qualcuno corrisponde al vero amore: vivere la propria vita pensando unicamente a quella persona.

Spesso in questo genere di amore idealizziamo così tanto il passato che abbiamo avuto con una persona o un presunto futuro che potremmo avere con lui, che ci distacchiamo così tanto dalla realtà che non riusciamo più a riconoscere le infinite opportunità intorno a noi o l’effettivo valore della persona (infatti quelle volte in cui questo amore si concretizza, spesso si rimane profondamente deluse e insoddisfatte)

Se pensi di star vivendo un amore simile, fai in modo di lasciartelo alle spalle il prima possibile.
In questo modo lascerai spazio nella tua vita per una relazione sana.

6. L’amore “cotta”

La cotta è quel tipo di amore che non viene mai confessato e che ci fa arrossire anche quando ci troviamo da sole nella nostra stanza.

Solitamente, è un tipo di amore che pensiamo ci convenga tenere segreto perché temiamo le sue conseguenze (paura di un rifiuto o paura di una situazione troppo complicata che si verrebbe a creare. Insomma: un sogno ad occhi aperti che decidiamo di lasciare tale.

Anche in questo caso… meglio lasciarcelo alle spalle. Troppo idealizzato e impraticabile.

7. L’amore vero

Il più difficile da trovare, ma anche quello che desideriamo tutte.
È l’amore che riesce ad evolversi nel tempo riuscendo ad affrontare i vari cambiamenti che la vita ci impone.

Può essere in partenza passionale, quasi adolescenziale per molti aspetti, ma pian piano matura lasciando spazio anche alle abitudini, alla serenità e all’affetto.

Sono necessari compromessi, altruismo e forza d’animo per farlo vivere. Ma è quello che riesce a darci quel genere di soddisfazione emotiva che non avremmo mai ritenuto possibile prima.

Come trovarlo? È un argomento avvincente a cui abbiamo dedicato l’e-book (per ora gratuito) Scelto Attratto Tuo – Come conquistarlo. Segui le istruzioni nella pagina per scaricarlo e… inizia a costruire questo splendido tipo di amore 😉

Conclusione

E tu, quale tipo di amore provi? L’hai trovato nella lista?

Scrivicelo nei commenti o sulla pagina Facebook!

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣