Come sopravvivere a San Valentino in Coppia e da Single

San Valentino è alle porte? Che tu sia in coppia o che sia single… ecco i programmi per sfruttare al meglio questa festa!

Venor - Seduzione Sesso Amore
Come sopravvivere a San Valentino in Coppia e da Single - Venor
Chi ha avuto la fortuna di incontrare l’amore, faccia di tutto per mantenerlo vivo, perché l’amore non invecchia. E chi non l’ha incontrato, apra il cuore alla speranza, poiché la vita è sempre una speranza d’amore.
Nicola Abbagnano

San Valentino è alle porte! E come non accorgersene, con tutte le pubblicità, offerte, reclame di viaggi, gioielli, cioccolatini e quant’altro possa indurci a spendere i nostri sudati risparmi per qualcosa di inutile e vagamente legato all’Amore? Ma questo giorno che dovrebbe trasportarci in un’atmosfera romantica, sognante e piena di promesse indissolubili… si trasforma spesso in un vero e proprio incubo.

Per chi è single questa festa rievoca dolorosamente la mancanza di un partner con cui condividerla e per chi è in coppia a volte è ancora peggio: giorni di preparativi, ricerca di regali, prenotazioni e “restauri” estetici. L’ansia e la tensione salgono fino ad arrivare alla tanto attesa serata, per poi scoprire che… tutte le aspettative che vi avevamo riposto si sono dimostrate, ahimè, di gran lunga irrealistiche.

E non è finita: nei giorni successivi ci dovremo confrontare con amiche e amici che ci racconteranno la loro serata (il più delle volte molto romanzata) facendo sprofondare ancor di più i single e riempiendo ancor più di dubbi le coppie.

Vuoi davvero lasciare che San Valentino ti sconvolga così la vita? Se la risposta è no, eccoti qualche consiglio utile per sopravvivere anche quest’anno 😉

Immagini tratte da Google Immagini
Hai trovato l'articolo interessante?
Condividilo
con le tue amiche!
Sei d'accordo con quello che abbiamo scritto?
Hai bisogno di un consiglio specifico?
Scrivicelo nei commenti!
⇣⇣